writing challenge scrittura creativa

Writing Challenge – Nuova Edizione

Se non riesci a essere costante nella scrittura, se ultimamente sei poco creativa, se ti sei arenato e hai perso la voglia di scrivere, ma anche e soprattutto se vuoi prendere un impegno con te stessa o te stesso e far parte di un gruppo di persone con cui condividere l'esperienza, ecco lo spazio per te!
Motivational, esercizi quotidiani, editing e un gruppo dedicato per chi vorrà cimentarsi, assieme a noi, in due mesi di scrittura.

Per partecipare bisogna impegnarsi a scrivere, fare esercizi o pensare alle proprie storie per 30 minuti al giorno (dal lunedì al venerdì, per 4 settimane).

Ci saranno consigli extra per chi ha più tempo a disposizione, ovviamente, ma il minimo sindacale resta quello: due ore e mezza a settimana di scrittura, in cui potete concentrarvi sugli spunti offerti dagli esercizi. Altrimenti non iscrivetevi.

Molto importante: la Writing Challenge non ha un orario, decidete voi in che momento della giornata dedicarvici. Ogni mattina noi caricheremo sul gruppo FB dedicato esclusivamente a iscritte e iscritti un video in cui troverete coaching, motivational, gli esercizi del giorno e alcune domande a cui vi suggeriamo di rispondere se state già lavorando su una storia, oppure indicazioni per riconoscere un tema da poter esplorare in racconti brevi, soggetti, pitch e concept per libri, cortometraggi o lungometraggi. Avrete l’occasione di crearvi un bel magazzino di idee, da portare avanti anche al termine della sfida.

I video caricati (20 in totale per ogni round) rimangono lì a disposizione, sempre con titoli come GIORNO 1, GIORNO 2, eccetera, in modo che se ne perdete uno, o anche tre, poi avete il sabato e la domenica per recuperare e non rimanete indietro.

Chi vuole può condividere gli esercizi (rispettando il limite di una cartella) sotto il post del giorno: noi editor di Come si scrive una grande storia, a turno, li leggeremo per apportare correzioni e darvi ulteriori consigli nei commenti, che si aggiungono a quelli della mattina. Terremo traccia delle vostre pubblicazioni, e alla fine del mese segnaleremo a ogni partecipante il lavoro a nostro giudizio più promettente, su cui concentrarsi nella seconda fase per svilupparlo in un racconto (lunghezza massima: quattro cartelle). Avrete due settimane di tempo per completarlo e inviarcelo a un apposito indirizzo mail, e a quel punto interverremo per un editing già compreso nel prezzo.

L’obiettivo, per chi seguirà tutte e cinque le Writing Challenge da ottobre in poi, è uscire con cinque racconti editati da poter poi mandare a concorsi, riviste, eccetera. Prevengo la domanda: “Ma io posso fare la Challenge e non scrivere il racconto?”.
Sì, puoi, e nel caso pagheresti meno perché non c’è l’editing.

Non ci sono orari, dunque: puoi lavorare la mattina o il pomeriggio, o la sera, o la notte. Quando vuoi entri nel gruppo e leggi il post o guardi il video e poi a seconda dei tuoi impegni, durante la giornata, trovi una mezz’ora per gli esercizi. (Non sei su Facebook? Crea un profilo segreto, anche con un nome falso, ci mandi una mail e ti aggiungiamo da quello. Poi a fine challenge se vuoi lo cancelli.)

Se dopo due mesi così hai ancora la sindrome della pagina bianca o il blocco della scrittrice o dello scrittore, giuro che mi mangio il cappello come Rockerduck (e per me è pure un problema, perché prima dovrei comprarlo).

 

Ma non accadrà, scommettiamo?

Francesco Trento 

Calendario

Primo round: dal 3 ottobre al 25 novembre.
Secondo round: dal 28 novembre al 27 gennaio.
Terzo round: dal 6 febbraio al 7 aprile.
Quarto round: dal 10 aprile al 2 giugno.
Quinto round: dal 5 giugno al 31 luglio.

Costo dei singoli round: 200 €, comprensivo di editing.
Costo senza editing: 160 €.
Costo per timide e timidi, che seguono tutto ma non scrivono MAI sul gruppo: 100 €.
Costo
di tutta la produzione 30 Minuti (quindi le 5 challenge con l’editing e i 4 corsi Come si scrive un racconto, Scrivere i dialoghi, Lavorare sui Personaggi e Retroscena): 1400 1200 € fino al 30 settembre. Il pagamento è rateizzabile.
Puoi prenotarti mandando una mail a scrivereunagrandestoria@gmail.com

Se hai difficoltà a coprire l’intera cifra ma sei molto motivata/o, consulta nelle FAQ la pagina dedicata a sconti, prestiti e lezioni in cambio di volontariato.