Moduli didattici della scuola

writing challenge scrittura creativa

Writing Challenge – Nuova Edizione

Se non riesci a essere costante nella scrittura, se ultimamente sei poco creativa, se ti sei arenato e hai perso la voglia di scrivere, ma anche e soprattutto se vuoi prendere un impegno con te stessa o te stesso e far parte di un gruppo di persone con cui condividere l'esperienza, ecco lo spazio per te!
Motivational, esercizi quotidiani, editing e un gruppo dedicato per chi vorrà cimentarsi, assieme a noi, in due mesi di scrittura.

30 minuti di scrittura al giorno esercizio

30 Minuti

30 Minuti è la serie di corsi pensati per chi vuole lavorare sulla sua scrittura ma non ha molto tempo a disposizione: un video al giorno, dal lunedì al venerdì, vi permetterà di approfondire per 4 settimane uno specifico argomento.

Trama! La mappa segreta di tutte le storie

Trama! è il nostro corso che vi accompagna dal 6 ottobre 2021 al 4 febbraio 2023. Consigliatissimo se volete strutturare una trama, ideare o perfezionare la vostra storia lungo l’arco della stagione, è adatto anche a chi vuole acquisire competenze da story editor, o semplicemente capire meglio come funzionano le narrazioni di qualsiasi tipo.
Con l’inserimento di racconti brevi, libri, fumetti, capolavori dell'animazione, grandi classici del cinema e della letteratura, serie tv, documentari e addirittura format televisivi, e l’analisi di alcuni dei film premiati alle ultime edizioni degli Oscar, Trama! è l’evoluzione del corso che da 16 anni porto in giro per l'Italia, Come si scrive una grande storia, seguito già da scrittori e scrittrici come Leonardo Patrignani, Emanuela Valentini, Ilaria Beltramme, Mirko Zilahy, Francesco Gungui, Walter Lazzarin, Ciro Auriemma, Renato Troffa, Valentina Mira, da attrici come Paola Minaccioni e Stefania Rocca, e da più di mille altre persone sino a oggi.

come si scrive un romanzo corso online

Come si scrive un romanzo

Perché dovremmo scrivere un romanzo? Che senso ha imbarcarci in quest’impresa, quando gli scaffali delle librerie sono già debordanti? Cosa avremmo da aggiungere noi, che oscilliamo tra il complesso d’inferiorità e l’arroganza di avere qualcosa da dire? La verità, come ci spiega Milan Kundera in un’intervista concessa a Philip Roth, è che ogni opera si nutre di dubbi: “Un romanzo non afferma niente; un romanzo cerca e pone delle domande.  […] Non so quale dei miei personaggi è nel giusto. Io invento storie, le metto a confronto l’una con l’altra e in questo modo pongo delle domande. La stupidità della gente deriva dall’avere una risposta per tutto. La saggezza del romanzo deriva dall’avere una domanda per tutto”.
In questo seminario di trenta lezioni, coordinato da Francesco Trento, interrogheremo Nadia Terranova, Chiara Beretta Mazzotta, Giampaolo Simi, Ben Pastor, Leonardo Patrignani, Elvira Seminara, Christian Raimo e altre voci della narrativa italiana e internazionale su ogni fase della stesura di un romanzo, dal seme di un'idea alla fioritura in capitoli, fino al raccolto dell'ultima pagina.

marcello fois corso scrittura creativa

Marcello Fois – 5 cose da non fare per diventare scrittori e scrittrici

Prenotati per l’evento speciale di Come si scrive una grande storia!

Sei ore in compagnia di uno dei più grandi scrittori italiani, Marcello Fois, autore di Luce perfetta, Nel tempo di mezzo, Pietro e Paolo e decine di altri romanzi tradotti in molte lingue e vincitori di innumerevoli premi, tra cui lo Scerbanenco, il Grinzane Cavour, il Premio Italo Calvino.

come si scrivono i dialoghi

Scrivere i dialoghi

A cosa serve un buon dialogo? A portare avanti la storia, a comunicare informazioni al pubblico, a caratterizzare i personaggi, a rivelare (o mascherare) lo stato emotivo delle nostre protagoniste e dei nostri protagonisti, ma soprattutto a stabilire e mutare, di scena in scena, le relazioni tra i personaggi.
Chuck Palahniuk li vieta come espediente per far progredire la trama. Sally Rooney li considera la parte più divertente del lavoro. Vince Gilligan si complimenta con la sua writers’ room se riesce a evitarli. Amélie Nothomb ed Elvira Seminara, invece, li hanno usati per costruire interi romanzi. E allora a chi dobbiamo dare ascolto quando scriviamo i dialoghi?
“Hanno tutti ragione”, direbbe Tony Pagoda. Proveremo a dimostrarlo insieme a Francesco Trento, Sara Ercoli, Giaime Maccioni, Nicolò Mazza de' Piccioli, Claudia La Ferla, passando al microscopio le pagine di autori e autrici che hanno saputo fare del botta e risposta il loro punto di forza.

L’anima della storia: l’importanza del tema nella narrazione – Nuova edizione

“Di cosa parla?”. Quante volte ci è stata rivolta questa domanda dopo aver consigliato un libro o un film? Rispondiamo abbozzando l’argomento, e dalle reazioni capiamo di aver sbagliato l’approccio: non abbiamo reso giustizia alla ragione per cui quella storia ci sta così a cuore. L'interrogativo, allora, resta inevaso: “Sì, ma di cosa parla davvero?”.
In questa nuovissima edizione di uno dei nostri seminari più seguiti, studieremo con Francesco Trento come rendere il tema quel collante invisibile che tiene insieme la nostre storie.

come si scrive un podcast

Podcast – Scrivere per essere ascoltati

Un tempo si diceva che tutti volevano scrivere un libro e oggi, lo avrete sentito dire, pare che tutti vogliano fare un podcast.
Ma come si fa a scegliere e scrivere una buona idea per essere ascoltati?
Come ci si orienta tra stili, struttura, scrittura ed editori?

Lo scopriremo in dieci lezioni con Roberta Lippi.