Locandina del corso

Pitch, logline e storyline: come trovare, strutturare e soprattutto vendere l’idea giusta

In questa lezione cercheremo di imparare come trovare l’idea giusta. Come cercarla dentro di sé, anche attraverso una lunga serie di esercizi.
Impareremo come lavorare sul proprio immaginario e come nutrirlo con il giusto cibo, come generare idee produttive.
Lavoreremo poi su alcune idee dei corsisti, e impareremo a distinguere le idee high concept da quelle che invece hanno bisogno di un’esposizione più ampia.

“Ok. Ma ora che penso di avere una buona idea, come procedo?”
A chi raccontarla?
Cosa cercano oggi gli editori e i produttori?
Quando e come proporsi per riuscire a farsi leggere?

Assieme a Martino Ferrario, editor e direttore editoriale di CasaSirio, vedremo come si esprime un’idea in poche righe, ovvero quali sono gli elementi che dovremmo comunicare in un ideale pitch di pochi minuti o addirittura pochi secondi (che è quello con cui, molto spesso, ci si guadagna un incontro più lungo con i produttori e gli editori).
Parleremo dell’importanza del Dilemma e cercheremo, con degli esercizi, di raccontare storie complesse in meno di una pagina.

Successivamente, vedremo come si invia una mail con i propri materiali, cercando di ottenere l’attenzione del produttore o dell’editore a cui ci si rivolge. Cosa colpisce l’occhio di Martino, quando riceve una mail da un aspirante scrittore o un’aspirante scrittrice? Cosa invece lo porta a chiuderla senza nemmeno salvare l’allegato? Quali errori dovete evitare e quali trucchi dovete invece utilizzare per non finire in fondo alla pila delle cose da leggere o non essere cestinati direttamente?

Vedremo poi come si prepara un pitch efficace, e come portarlo a casa con successo grazie a una lunga serie di accorgimenti.
Studieremo anche come procurarsi le giuste occasioni per incontrare più o meno chiunque (è molto più facile di quel che pensate, almeno in Italia).

Lavoreremo poi su come si costruisce una logline, e come la si trasforma in una storyline, ampliando il conflitto all’interno delle storie.

Nicoletta Chinni e Chiara Sfregola (entrambe Creative Executive a Cattleya) ci daranno infine il punto di vista dei produttori sul pitch. Cosa le colpisce, quando ascoltano 400 pitch in un giorno? Che qualità ha la storia che cattura la loro attenzione? E come preparare al meglio quei 90 secondi o quei 5 minuti in cui ci si gioca tutto?
Parleremo con loro anche di cosa fare per procurarsi le occasioni giuste nel nuovo mondo post Covid, in cui molti pitch contest si terranno online invece che in presenza.

Il seminario, fruibile in qualsiasi momento su Vimeo, dura 15 ore e costa 150 euro. Puoi acquistarlo direttamente nello shop, oppure mandando una mail a scrivereunagrandestoria@gmail.com
Se hai difficoltà a coprire l’intera cifra ma sei molto motivata/o, consulta nelle FAQ la pagina dedicata a sconti, prestiti e lezioni in cambio di volontariato.