Locandina del seminario

Come presentare i personaggi al pubblico

Qual è il modo giusto di far entrare i personaggi in scena?
Se state cercando di farvi notare da una produzione, o da una casa editrice, la parte più importante del vostro scritto saranno le prime pagine, perché se non funzionano saranno le uniche che produttori ed editori leggeranno.
Questo seminario di Francesco Trento è dedicato proprio a come iniziare col piede giusto.

Come si presenta un personaggio sin dalle prime battute? Come si comunicano al lettore (e poi allo spettatore) informazioni chiave nel minor tempo possibile, utilizzando sia il dialogo che le azioni?

Attraverso vari esercizi, la lettura di alcuni incipit e la visione e l’analisi dei primi minuti di decine di film e serie televisive (tra cui Better Call Saul, Suits, Big bang theory, Narcos, Better Things, Insecure) lavoreremo sulla presentazione dei protagonisti, e sui vari modelli possibili:

  1.  l’ingresso ritardato (ovvero il coro, come in Zelig di Woody Allen, Tonya o in Big little lies),
  2. la narrazione oggettiva (pura, come in Ti va di pagare?, Il grande freddo, o a partire dal/dalla protagonista, come ne Il laureato, Il verdetto),
  3. la narrazione soggettiva (con voice over dei protagonisti, come in Quei bravi ragazzi, Fight Club, Gone Girl, oppure con il/la protagonista che parla direttamente al pubblico, come in Wolf of Wall Street, Fleabag o House of Cards).

Vedremo inoltre esempi da film e libri che mixano queste varie tecniche.

Il seminario, fruibile in qualsiasi momento su Vimeo, dura 10 ore e costa 100 euro. Puoi acquistarlo direttamente nello shop, oppure mandando una mail a scrivereunagrandestoria@gmail.com
Se hai difficoltà a coprire l’intera cifra ma sei molto motivata/o, consulta nelle FAQ la pagina dedicata a sconti, prestiti e lezioni in cambio di volontariato.