Locandina del ciclo di seminari

Come si scrive una grande storia

Cosa accomuna storie apparentemente diversissime come Il Padrino, The Wrestler, Little Miss Sunshine, Arrival, Veloce come il vento, La banda degli onesti, L’attimo fuggente, Erin Brockovich, Fight Club, Ricomincio da capo, la puntata pilota di Breaking Bad, e mille altre grandi narrazioni da tutto il mondo? Il viaggio dell’eroe, ovvero la struttura mitica alla base di quasi ogni grande racconto. Ma non importa se avete già letto il libro di Vogler: faremo le cose a modo nostro, usando le 12 tappe come contenitori per dirci moltissimo in più.

Spaziando dalla letteratura al cinema, dalle fiabe al mito, in 25 lezioni brevi da 2 ore l’una impareremo con Francesco Trento come guardare i film scomponendoli nei loro elementi strutturali, riconducendoli alle “tappe” individuate da Joseph Cambpell e poi da Chris Vogler, tappe che affondano le loro radici nei più antichi miti, e rimangono ancora oggi alla base di alcuni dei film di maggior successo e impatto.

Inizieremo introducendo il fondamentale concetto per cui tutti i plot sono già stati esplorati, a partire dalla trama “Overcoming the monster” (Lo squalo, Alien – ovvero “Lo squalo nello spazio” – Die Hard, eccetera), o da quella “From rags to riches” (Il brutto anatroccolo, Cenerentola e la sua versione moderna Pretty Woman, eccetera). Vedremo come la struttura di Fuga per la vittoria assomigli non solo a quella di Quella sporca ultima mèta e al suo remake calcistico Mean Machine, ma anche a quella di film di rapina come Ocean’s Eleven e I soliti ignoti o film di guerra, e così via.

Scopriremo come evitare gli stereotipi e lavorare in maniera creativa con gli archetipi. Tra le tante cose, sveleremo il perché di tutto questo podismo nei minuti finali delle commedie romantiche (Woody Allen corre da Mariel Hemingway in Manhattan, Billy Crystal corre da Meg Ryan in Harry ti presento Sally, Hugh Grant corre da Julia Roberts in Notting Hill, Richard Gere corre da Julia Roberts in Pretty Woman, Brad Pitt corre per salvare Julia Roberts in The Mexican e insomma Julia Roberts di base sta lì e tutti si precipitano).

Scopriremo che il Mentore non è solo un saggio buono dalla barba bianca, come Merlino o Gandalf o Obi Wan Kenobi, ma può a volte essere un amico rincoglionito che al momento giusto fornisce l’aiuto o il consiglio di cui l’eroe ha bisogno, o addirittura un mostro come Hannibal Lecter. Che i Doni Magici sono a volte classici, come la bacchetta di Harry Potter o la spada laser di Luke Skywalker, ma possono anche essere assai strani, come gli utensili che Walt regala a Thao in Gran Torino o le riviste erotiche comprate da Alan Arkin in Little Miss Sunshine.

Ma soprattutto, attraverso l’esempio di grandi film, libri, fumetti e narrazioni di ogni parte del mondo, impareremo come scrivere storie importanti, come trasformare una buona idea in un film che riesca a toccare corde universali, parlando al cuore del pubblico, senza accontentarsi di intrattenerlo.

Il seminario, fruibile in qualsiasi momento su Vimeo, costa 250 euro. La prima lezione è gratuita. Puoi acquistarlo direttamente nello shop, oppure mandando una mail a scrivereunagrandestoria@gmail.com
Se hai difficoltà a coprire l’intera cifra ma sei molto motivata/o, consulta nelle FAQ la pagina dedicata a sconti, prestiti e lezioni in cambio di volontariato.